Società - Pagina 2


I corsi online che ti semplificano la vita
 

Home Blog - Corsi Online Gratuiti - Corsi Online Avanzati - Testimonianze



Archivi per ‘Società’

L’influenza degli studi obbligatori sulla piramide gerarchica (parte terza)

categoryBenessere Finanziario, Societàcategory

studi obbligatori

Nella scorsa puntata ti avevo lasciato con una domanda: “Cosa è accaduto invece, di recente, per cui tutto sta andando a scatafascio??”

Nel ’68 si è resa l’istruzione obbligatoria fino a 14 anni e di fatto tutti hanno avuto, da quel momento in poi, la licenza media. Questo non ha creato nessun problema, in quanto il 70% degli studenti con la licenza media si fermava lì come massimo titolo di studio.

Per questo motivo è successo che, fino alla fine degli anni ’70, quanto detto nel mio precedente articolo (sul rapporto titoli di studio/qualifiche) si è continuato a verificare.

( Continua … )

5 Commenti

La piramide gerarchica e la produzione italiana (parte seconda)

categoryBenessere Finanziario, Societàcategory

piramide gerarchica 2

Nella prima parte di questo articolo sulla piramide gerarchica e la produzione italiana hai visto come, in genere, è distribuita la forza lavoro in un’industria e in una piccola e media impresa.

…In pratica, il mondo del lavoro è strutturato come un vero e proprio esercito; motivo per il quale si usa, molto spesso, definire i lavoratori come “l’esercito dei lavoratori”. Oppure si parla di “gerarchie” all’interno delle aziende.

Nell’esercito si ha che, man mano che si sale di grado, i posti disponibili diventano sempre di meno in quanto esiste una piramide gerarchica dove pochi comandano su tanti.

( Continua … )

7 Commenti

La piramide gerarchica e la produzione italiana (parte prima)

categoryBenessere Finanziario, Societàcategory

Piramide gerarchica

Oggi voglio focalizzare la tua attenzione sull’analisi di uno degli aspetti principali del mondo del lavoro: la piramide gerarchica.

Fra i miei articoli di analisi sulla non convenienza dell’investimento in istruzione vi era come supporto della tesi che, in fondo in fondo, continuare gli studi, almeno dal punto di vista strettamente economico, non conviene.

Inoltre, paradossalmente, risulta più complesso trovare lavoro da laureato che da diplomato; oltre al fatto che l’aumento del peso nella busta paga non è che sia sfavillante…

( Continua … )

4 Commenti

Quanto devo PAGARE per lavorare??? (zi badrone!)

categoryBenessere Finanziario, Societàcategory

lavorare

Fra poco si arriverà all’assurdo che bisognerà pagare per lavorare! E’ quello che mi sono detto quando ho saputo che, in una palestra che ho frequentato in passato, la gente fa a gara per fare colloqui di lavoro e per lavorare GRATIS!!!!

…Esatto: gratis! Ma perché mai una persona dovrebbe essere disposta a lavorare gratis, tra l’altro con orari di lavoro allucinanti come 12-13 ore al giorno? (questo è l’orario di lavoro medio in quella palestra)

Seguimi, perché adesso ti spiego tutto e ti svelo l’ “arcano”…che poi tanto arcano non è visto che, a quanto pare, la pratica (perversa) che sto per descrivere viene attuata in parecchie aziende purtroppo!

( Continua … )

30 Commenti

Laurea a ostacoli?

categoryCultura, Societàcategory

ostacolo

Torno ancora sul discorso della laurea ma, questa volta, voglio raccontarti alcuni fatti che la collegano al mondo del lavoro e, a volte, rischiano addirittura di trasformarla in un ostacolo!

Nel mio ultimo articolo, a un certo punto, ho parlato anche del fatto che molti giovani si iscrivono a un corso di laurea giusto per “divertimento”.

…Col risultato finale che lasciano dopo 1-2 anni (senza aver concluso nulla di buono e con diversi soldi spesi inutilmente), oppure si laureano con un ritardo pazzesco.

( Continua … )

9 Commenti

« PrecedenteSuccessivo »


Home - Chi Siamo - Affiliazione - Contatti


I corsi online che ti semplificano la vita

Semplifica.com - Tutti i diritti riservati ©
Avvertenza: nulla di quanto divulgato attraverso questo sito puó essere interpretato come un
tentativo di offrire una consulenza e/o prescrizione medica, psicologica o finanziaria.
E' vietata la riproduzione, copia, distribuzione, diffusione, tramite qualunque mezzo analogico o digitale,
anche solo parziale, del sito e dei contenuti a esso associati, ai sensi della Legge 633/41. Eventuali
abusi saranno perseguiti a norma di legge sul diritto d'autore.